INCONTRI

Belgrado, nuovi incontri e nuovi amici

del
21 Settembre 2017

Decido di dedicare qualche giorno a Belgrado per comprendere meglio la storia che più volte è transitata da queste parti. Così come a Sarajevo due anni fa, inizio il giro dei musei e soprattutto delle persone.

Scopro con un po’ di stupore che nessuno accenna alla guerra dei Balcani, mentre di Tito e dei relativi conflitti del secolo passato si trovano tutte le informazioni che si desiderano.
Non calco la mano e decido di godermi tra città e i meravigliosi cafè!

Uno degli aspetti che adoro del viaggiare lento, risiede nel fatto che posso sedermi tranquillamente a parlare per ore e ore con le persone che incontro. Tutto questo senza nessun pressione di dover per forza “vedere qualcosa“, perché il tempo stringe.

In mezzo alle molteplici persone che ho incontrato a Belgrado, ho scelto questa foto che ritrae, oltre al sottoscritto, anche Emanuel e Janek.

Immagine di Francesco Belgrano e i nuoci amici incontrati a Belgrado

Francesco, Janek ed Emanuel a Belgrado

Janek è un ragazzo polacco che vive a Berlino e di professione fa l’artista, anche se ad essere del tutto sincero è un’apprendista – artista. Infatti, ha deciso di dividere la sua vita lavorando un anno (facendo qualunque tipo di mansione) e passando il successivo in giro per l’Europa, alla ricerca della giusta ispirazione.

Emanuel viene dalla Nigeria ed è un calciatore professionista. Attualmente gioca nella serie A Serba, ma la paga è bassa ed è costretto a vivere in ostello in attesa di un’occasione migliore! Gli ho pagato caffè e brioche con la promessa, nel caso diventasse famoso, di avere il 10% dei suoi ricavi.

Certe volte sono proprio un business man!

TAGs
POST COLLEGATI

LASCIA UN COMMENTO

CERCA
SEGUICI SU INSTAGRAM
La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!

Le categorie